Archivio Autore Matteo Cirelli


ENTRERO’ FRA LE PRIME 10

Sicura di sé e dei propri mezzi Sloane Stephens non conosce l’umiltà e la gratitudine: “Non devo nulla ai miei genitori, tutt’al più qualche gene. Mia madre per aiutarmi fa quello che può”. Vista così sembra proprio antipatica

SERENA DEMOLISCE CAROLINE

Troppo ampio il divario fra la Wozniacki e la Williams, che con lo score di 62 64 stacca il pass per la finalissima

NADAL BATTE MURRAY E TROVA NOLE

Andy fa partita pari solo nel terzo parziale. Per il resto è un monologo di Nadal, che vola in finale a difendere il titolo Us Open contro il tennista dell’anno

WILLIAMS E WOZNIACKI, QUARTI CENTRATI

Serena si sbarazza anche della Ivanovic e incide il suo nome fra le prime 8 degli Us Open. Vittoria in rimonta per Caroline sulla Kuznetsova. Petkovic facile sulla Suarez Navarro

STOSUR, CHE MATCH!

Per passare ai quarti di finale l’australiana perde un tie break eccezionale e sciupa 7 match point, ma dopo quasi 3 ore di gara si impone sulla Kirilenko. Al prossimo round affronterà la Zvonareva, che ha battuto la Lisicki 62 63

WOZNIACKI AGLI OTTAVI

Splendida partita fra l’Azarenka e Serena, vincente con lo score di 61 76(5). Passano agli ottavi anche Wozniacki, Pavlyuchenkova e Suarez Navarro

PENNETTA SHOW

La brindisina vince al terzo contro la Sharapova, conquistando il pass per gli ottavi di finale

SERENA E CAROLINE VANNO DI CORSA

Altra prova di forza della Williams contro la Krajicek. Wozniacki facile sulla Rus. Avanti Ivanovic e Jankovic

VENUS SI RITIRA. BARTOLI OUT

La Williams da’ forfait qualche minuto prima l’inizio del match con la Lisicki. L’ex n.1 ha contratto la sindrome di Sjogren. McHale batte Bartoli. Tutti i risultati del tabellone femminile

ORDINE DI GIOCO 31 AGOSTO

Si completa il quadro del primo turno del tabellone maschile, mentre nel femminile è già tempo di secondo round. Esordio per Volandri, derby Pennetta-Oprandi