VIKA E MARIA OK

Eccellente prova per Victoria Azarenka e Maria Sharapova, che nella notte newyorkese spazzano via rispettivamente Mallory Burdette 6-1 6-1 e Jie Zheng 6-0 6-1, qualificandosi per il 4° turno degli US Open. Avanti anche Petrova e Tatishvili

ROBSON SEMPRE PIU’PROTAGONISTA

Dopo aver posto fine alla carriera di Kim Clijsters, la giovanissima tennista britannica mette a segno un’altra sorpresa, eliminando dallo Us Open la testa di serie numero 9, con una prestazione davvero brillante. Continua la marcia della campionessa in carica Samantha Stosur e di Petra Kvitova

KERBER BATTE ANCORA VENUS

Allo Us Open, per la terza volta nella stagione, la top ten tedesca batte Venus Williams. Questa volta l’americana è andata davvero ad un passo dal successo, con una prestazione straordinaria, in quella che per il momento è stata la partita più bella e combattuta del torneo

VINCI E ERRANI SENZA PIETA’

Roberta Vinci vola al 3° turno degli Us Open annullando due palle match alla kazaka Shvedova e trionfando in rimonta con il punteggio di 3-6 7-5 7-5. Nella notte Sara Errani demolisce Vera Duschevina 6-0 6-1

ARRIVEDERCI KIM. O FORSE, ADDIO!

Il doppio 7-6 subito da Laura Robson resterà l’ultima sconfitta nella carriera di Kim Clijsters, che saluta tutti già al 2° turno degli Us Open. Facili successi per Sam Stosur e Petra Kvitova, mentre nella notte Maria Sharapova travolge 6-0 6-1 la Dominguez Lino

AZARENKA PASSEGGIA. SORPRESA BURDETTE

Vika lascia appena quattro giochi alla belga Flipkens, confermando il buono stato di forma. Negli altri incontri si mette in luce la giovane americana Mallory Burdette, che liquida Lucie Hradecka e centra il terzo turno alla prima partecipazione ad uno Slam in carriera

LE BIG AVANTI. PER LA WOZNIACKI ALTRO PASSO INDIETRO

Comodo esordio allo Us Open per Radwanska, Ivanovic e Kerber, che lasciano le briciole alle loro avversarie. La tedesca ora sfiderà Venus Williams (6-3 6-1 alla Mattek), in quello che si prospetta come il secondo turno più interessante. Domina come al solito anche Serena, mentre un’acciaccata Caroline Wozniacki viene battuta dalla Begu e saluta la top ten

VINCI E ERRANI VANNO. SCHIAVONE A CASA

Esordio positivo agli Us Open per Roberta Vinci e Sara Errani. La tarantina travolge con un doppio 6-1 Urszula Radwanska, mentre la bolognese vince al 3° contro la Muguruza. Cadono invece tutte in due set Francesca Schiavone, Camila Giorgi e Nastassja Burnett

CLIJSTERS D’ESPERIENZA

Inizia in scioltezza l’ultimo torneo in carriera di Kim Kong. Opposta alla sedicenne Cristina Duval, la fuoriclasse belga si è imposta 6-3 6-1 in appena 51 minuti di gioco. La tre volte vincitrice degli Us Open troverà al secondo turno Laura Robson

STOSUR E SHARAPOVA OK

Al 1° turno degli Us Open ottime prestazioni per Samantha Stosur e Maria Sharapova. La detentrice del titolo travolge con un doppio 6-1 la croata Petra Martic, mentre la bella russa liquida 6-2 6-2 l’ungherese Melinda Czink. Nel resto della giornata passano il turno anche Petra Kvitova, Na Li e Marion Bartolì