DJOKO PASSEGGIA

Altra grande prova del serbo, che dopo aver dominato nei primi due turni, annienta anche Julien Benneteau e si qualifica per gli ottavi di finale degli US Open 2012

Be Sociable, Share!

New York (Stati Uniti) – Che si fosse lasciato alle spalle le delusioni del Roland Garros, Wimbledon e Olimpiadi, lo aveva già dimostrato nei primi due turni, dominando prima il nostro Paolo Lorenzi, poi Rogerio Dutra Silva. Ma Novak Djokovic sembra non volersi più fermare, e continua ad annientare tutti gli avversari che gli si presentano dall’altra parte della rete. Oggi è stato il turno del francese Julien Benneteau, che prima dell’incontro si era già reso conto delle difficoltà che avrebbe potuto incontrare: “Guardando il tabellone – aveva affermato il transalpino – sono rimasto sorpreso di non vedere nemmeno un 6-4 negli incontri disputati fino a questo momento da Djokovic”.

E oggi non è andata diversamente, visto che il serbo ha agevolmente superato il rivale con lo score di 6-3 6-2 6-2. Un altro match praticamente perfetto per il numero 2 delle classifiche mondiali, molto positivo al servizio (ben 12 aces messi a segno) e superbo in risposta. E in questo caso, al contrario di quanto era successo nei primi due turni, ha affrontato un avversario di buon livello e in ottima forma: finalista a Sydney in avvio di stagione, Benneteau è infatti nel momento migliore della sua carriera. Ma a Novak questo non interessa, come ha dimostrato in campo.

Agli ottavi Djokovic aspetta Stanislas Wawrinka, che ha eliminato Alexandr Dolgopolov superandolo con il punteggio di 6-4 6-4 6-2.

Grande successo per David Ferrer su Lleyton Hewitt. Un bellissimo primo set, in cui l’australiano ha salvato ben 8 delle 9 palle-break concesse in totale, si è concluso al tie-break, in cui lo spagnolo ha recuperato da 3-6, prima di avere la meglio per 11 punti a 9. Il match di Hewitt si è praticamente concluso dopo il secondo set, vinto proprio dall’ex numero 1 del mondo. Gli ultimi due parziali sono infatti finiti facilmente nelle mani del numero 4 del seeding. Punteggio finale: Ferrer-Hewitt 7-6 4-6 6-3 6-0.

Per la terza volta in carriera è agli ottavi di finale degli U.S. Open Juan Martin del Potro, che ha superato Leonardo Mayer per 6-3 7-5 7-6. Match molto combattuto, con Mayer che ha avuto set-point sia nel secondo parziale, quando è andato a servire avanti 5-4, che nel tie-break del terzo, conclusosi con lo score di 11 punti a 9 in favore di del Potro, che aveva a sua volta già avuto tre match-point a disposizione prima del gioco decisivo.

US Open terzo turno:

[2] Novak Djokovic (SRB) vs [31] Julien Benneteau (FRA) 6-3 6-2 6-2
[4] David Ferrer (ESP) vs Lleyton Hewitt (AUS) 7-6 4-6 6-3 6-0
[7] Juan Martin del Potro (ARG) vs Leonardo Mayer (ARG) 6-3 7-5 7-6
[14] Alexandr Dolgopolov (UKR) vs [18] Stanislas Wawrinka (SUI) 4-6 4-6 2-6


Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi