NADAL E L’INVINCIBILE ARMADA

L’ombra lunga di sette spagnoli sulla parte alta del tabellone. Rafa deve convincere con Simon mentre Verdasco rischia con Nalbandian. Croce svizzera per Murray. Querrey e Isner chiamati a salvare l’America ma Almagro e Youzhny non sono d’accordo. Tutti gli head-to-head.

Be Sociable, Share!

Nella metà di tabellone presidiata dagli iberici, il numero uno Nadal è chamato a una prova convincente contro il leggero e leggiadro Simon. Spetta a Nalbandian-Verdasco la palma di match del giorno, ma anche Murray-Wawrinka non è da perdere. Gli Stati Uniti ritrovano Querrey e Isner, sperando di rivederli anche nella seconda settimana.

NADAL-SIMON 3-1
Sarà pur vero che il numero uno della compagnia continua a vincere e non convincere ma, per i suoi avversari, è un bene? Se si mette anche a giocare come sa, Rafa fa cemento bruciato. Intanto gli arriva fra i piedi un cliente ostico, che giàuna volta gli ha dato una delusione. Il francese viene da cinque set contro Kohlschreiber mentre Nadal non ha ancora lasciato nulla per strada. Difficile che lo spagnolo si fermi a questo punto ma Simon non si arrenderà facilmente.
2006 Marsiglia 2°t Nadal 75 64
2008 Australian Open 3°t Nadal 75 62 63
2008 Madrid SF Simon 36 75 76
2009 Australian Open QF Nadal 62 75 75

F.LOPEZ-STAKHOVSKY 0-0
Sfida inedita tra il bel spagnolo e l’ucraino che non si ferma più. Dopo New Haven, Sergiy è approdato nel torneo faticando sia con Luczak che con il giovane rampante Harrison; forse ha bisogno di tirare il fiato ma quando mai succederà ancora di poter entrare nella seconda settimana di uno slam. Magari presto, ma intanto sarebbe bene cogliere al volo questa occasione. Pronostico difficile ma prendo Feliciano, quasi sicuro di sbagliarmi…

FERRER-GIMENO TRAVER 1-0
La metà alta del tabellone di New York è come la “Punta degli spagnoli” in Bretagna: ce ne sono ben sette e solo due si sfidano in un derby. David favorito, ci mancherebbe!
2009 Estoril 2°t Ferrer 64 61

NALBANDIAN-VERDASCO 0-1
Ecco due giocatori double-face, che hanno bagnato il loro torneo con debutti da brivido (cinque set per la Nalba con De Voest, altrettanti di Nando con il nostro Fognini) per poi schiantare i rispettivi avversari di secondo turno (i francesi Serra e Mannarino). L’unico precedente aiuta poco. L’impressione è che l’argentino, smaltita la fatica, possa vincere. Ma magari è solo un’impressione.
2006 Wimbledon 3°t Verdasco 76 76 62

MURRAY-WAWRINKA 5-3
Andy lo scozzese deve vibncere sette partite e questa è la terza. Stas gli ha creato spesso più di un problema, ma è probabile che il termometro autentico sia la sfida di due stagioni orsono sugli stessi campi. E se date un’occhiata qui sotto vi rendete conto come finì. Con questo, lo svizzero garantirà bel gioco e spettacolo contro il favorito del torneo. Almeno secondo il mio parere.
2005 Davis Cup RR Wawrinka 63 76 64
2006 Miami 1°t Wawrinka 75 36 64
2008 Doha FR Murray 64 46 62
2008 Marsiglia 2°t Murray 36 76 61
2008 Roma 2°t Wawrinka 62 76
2008 Canada Open 3°t Murray 62 06 64
2008 Us Open 4°t Murray 61 63 63
2009 Wimbledon 4°t Murray 26 63 63 57 63

QUERREY-ALMAGRO 1-0
Sam non incanta ma è solido e spreca poco o nulla. Almagro ha portato a casa il derby con Garcia Lopez, che non era poi così scontato. Statunitense in quattro set.
2009 Auckland QF Querrey 63 62

YOUZHNY-ISNER 1-0
Talento cristallino contro potenza. John sembra che si porti ancora addosso la croce della storia infinita con Mahut ma ormai di tempo ne è trascorso e dovrebbe aver recuperato. Se gli USA non vogliono trasformare la loro bandiera da stelle e strisce a bianca, devono confidare anche in Isner. Ma temo che vincerà il russo.
2009 Canada Open 2°t Youzhny 67 61 63

ROBREDO-LLODRA 2-1
Quatto quatto, com’è sua sana abitudine, Tommy ha passato due turni e promette di dare battaglia a suon di regolarità contro quel geniaccio mancino del francese. Se si ama il tennis diverso, non si può che fare il tifo per Llodra. Che ha già sorpreso Berdych e regolato Hanescu. Ma Robredo è un eterno piazzato e se avessi un dollaro da spendere, lo punterei su di lui.
2004 ‘s-Hertogenbosch SF Llodra 63 62
2008 Lione 2°t Robredo 64 62
2009 Shanghai 1°t Robredo 61 64

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.