RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO

La rampante “favorita” degli US Open Caroline Wozniacki si concentra sperando in un suo clamoroso exploit, mentre i campioni più navigati si divertono…

Be Sociable, Share!

New York (Stati Uniti) – Il mese di agosto l’ha vista trionfare per ben 3 volte – a Copenaghen, a Montreal e a New Haven – e ora se riuscirà a centrare il successo anche agli US Open la graziosa danesina Caroline Wozniacki potrà accomodarsi sulla poltrona n.1 del ranking mondiale. Comunque vada, a Flushing Meadows la ventenne di Odense avrà la soddisfazione di partire proprio con il pettorale n.1 stampato sul petto, a causa della rinuncia forzata dell’attuale leader Serena Williams. Si è già anche concessa ai giornalisti la bionda fatina della racchetta, dichiarandosi ovviamente in gran forma e speranzosa di poter prolungare il suo stato di grazia il più a lungo possibile, ma prudente non si è pronunciata su una sua eventuale vittoria finale.

Mentre Carolina si concentra sul suo obiettivo, e cioè la conquista dello Slam americano, i campionissimi Nadal, Federer, Clijsters e Djokovic si divertono insieme: cantano (il serbo, accompagnato da un amico chitarrista), scherzano e si distraggono con altri sport (la belga, campionessa in carica a New York) ha fatto visita ai Metz cimentandosi addirittura con qualche colpo di baseball.

Varrà di più il proverbio “Gente allegra il ciel l’aiuta” oppure “Ride bene chi ride ultimo”? Diciamo pure che “Chi vivrà vedrà”!

(foto di Angelo Tonelli)

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!

Lascia un Commento