GIALLO E’ BELLO!

Caroline Wozniacki sembra avere una vera e propria passione per questo colore, tanto da usarlo anche per dipingersi le unghie!

Be Sociable, Share!

New York (Stati Uniti) – La piccola “peste” danese Caroline Wozniacki, che a Flushing Meadows porta il pettorale n.1, ha voglia di far valere la sua posizione di favorita. Lo si è visto ieri contro Maria Sharapova, ex regina degli US Open, “abbattuta” senza scampo. Nei quarti “Wozi” dovrà vincere la resistenza della slovacca Dominika Cibulkova, anche lei giustiziera di una ex campionessa dello Slam statunitense, Svetlana Kuznetsova.

Qui finisce la cronaca, al National Tennis Center, e comincia il colore. In questo caso “yellow”, giallo per noi. Non che da quelle parti si consumino delitti, né tanto meno si registrino grandi successi di campionesse dagli “occhi a mandorla”. Va in scena, però, tutta un’altra competizione. Tra tenniste vezzose. Serena Williams dagli spalti mostra le sue unghie impaillettate, Caroline risponde con un colore da fare invidia all’ANAS. Non bastava essersi “ingarellate” per la leadership mondiale?

(foto di Angelo Tonelli)

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!

Un Commento a “GIALLO E’ BELLO!”

  1. Mariarosa ha detto:

    Non la amo come giocatrice, non mi esalta e non mi piace il suo gioco troppo regolare e statico; poi dopo il giochino alla conferenza stampa la amo ancora meno…

Lascia un Commento